Che il Curling sia una disciplina adatta a tutti, grandi e piccini, è un dato di fatto. Pochi però sanno che in Svizzera, al pari di altre nazioni, esiste un vero e proprio movimento di Wheelchair Curling, ovvero la disciplina paralimpica per gli atleti in sedia a rotelle!

L'attività è coordinata a livello nazionale dal gruppo "Rollstuhlcurling Schweiz" (RSC) che fa capo alla federazione SwissCurling ed al centro paraplegici di Nottwil (LU).

In Ticino vi sono stati in passato timidi tentativi per introdurre la disciplina anche fra gli atleti diversamente abili, finora con scarso successo in quanto le infrastrutture a disposizione non permettono un allenamento regolare. L'ultima serata in ordine di tempo è stata organizzata dalla FCT alla Resega di Lugano nel novembre 2013.

La Federazione Curling Ticino si è posta come obiettivo l'introduzione di un movimento di Wheelchair Curling in Ticino. Se ci fosse qualche sportivo interessato, lo invitiamo a contattarci tramite il nostro formulario di contatto; provvederemo a prendere contatto con gli interessati al fine di istituire una squadra (che, per regolamento, dev'essere composta da quattro atleti in rappresentanza di ambo i sessi) per partecipare ai tornei ed al Campionato Svizzero di specialità.

Attendiamo con piacere il vostro interesse!

Vai all'inizio della pagina